10 Febbraio 2014
  • SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO

Un Cupolone di libri alto otto metri, ecco lo stand del Vaticano al Salone

Sarà maestoso, colorato e alto otto metri: lo stand del Vaticano al Salone sarà un cupolone supertecnologico con bacheche climatizzate e protette alle sue estremità, e postazioni per le casse, le informazioni e gli annulli filatelici tutto intorno.

Il rendering è stato presentato oggi: la delegazione della Santa Sede presieduta dal responsabile operativo del progetto, monsignor Pasquale Iacobone, è giunta a Torino per un sopralluogo che ha riguardato prima i padiglioni del Lingotto per definire gli aspetti allestitivi della struttura vaticana, e poi si è recata a Palazzo Chiablese dove ha avuto luogo una riunione organizzativa. Erano presenti Mario Turetta per il Mibact-Polo Reale, Rolando Picchioni per il Salone, gli assessori Maurizio Braccialarghe del Comune e Marco D'Acri della Provincia di Torino, il capo di gabinetto della Presidenza della giunta regionale Luciano Conterno.

Ne sono uscite diverse decisioni: la conferenza stampa di presentazione del programma vaticano, innanzitutto, si terrà il 18 marzo, alle 11, nella Sala stampa vaticana. Ed è confermata la presenza al Salone del nuovo segretario di stato vaticano, monsignor Pietro Parolin.

Il cardinale Gianfranco Ravasi terrà una lectio magistralis alla serata introduttiva del Salone che avrà luogo mercoledì 7 maggio all'Auditorium del Lingotto. È stata data la disponibilità da parte di Rai 5 di trasmettere questa serata o un altro grande evento serale dal Salone in collegamento diretto: sarebbe la prima volta in 27 anni che un evento dal Salone viene trasmesso integralmente in prima serata televisiva da una rete nazionale. La sera seguente, giovedì 8 maggio, il Teatro Regio ospiterà un grande concerto del Coro della Cappella Sistina con inviti e ingressi aperti alla cittadinanza, le cui modalità di ingresso sono allo studio.
Uno dei momenti clou del programma vaticano, venerdì 9 maggio nel pomeriggio, sarà il confronto a due voci fra monsignor Ravasi e un noto esponente di levatura internazionale del mondo dell'impresa e/o della finanza con il quale, informano gli organizzatori, sono in corso serrati contatti.

A Palazzo Chiablese verrà ospitata la grande installazione multimediale ideata e realizzata da Studio Azzurro per il Padiglione Vaticano alla Biennale di Venezia 2013 e ispirata al tema della Creazione. Assieme al Mibact e al direttore Turetta si sta studiando come inserirla ed eventualmente accompagnarla e integrarla con altre opere di arte contemporanea provenienti dai Musei Vaticani da inserire negli ambienti e nella programmazione di Palazzo Chiablese, dove fino al 30 aprile è aperta la mostra "Doppio Sogno". Non sarà possibile, invece, per motivi di brevità del prestito e ragioni di sicurezza, trasferire a Palazzo Chiablese i codici, manoscritti e incunaboli provenienti dall'Archivio Segreto Vaticano che verranno esposti invece unicamente al Salone nei cinque giorni d'apertura.

Il Vaticano, infine, realizzerà un'emissione filatelica dedicata al Salone.

fonte: Torino.Repubblica.it

Il cardinale Gianfranco Ravasi terrà una lectio magistralis alla serata introduttiva del Salone che avrà luogo mercoledì 7 maggio all'Auditorium del Lingotto. È stata data la disponibilità da parte di Rai 5 di trasmettere questa serata o un altro grande evento serale dal Salone in collegamento diretto: sarebbe la prima volta in 27 anni che un evento dal Salone viene trasmesso integralmente in prima serata televisiva da una rete nazionale. La sera seguente, giovedì 8 maggio, il Teatro Regio ospiterà un grande concerto del Coro della Cappella Sistina con inviti e ingressi aperti alla cittadinanza, le cui modalità di ingresso sono allo studio.
Uno dei momenti clou del programma vaticano, venerdì 9 maggio nel pomeriggio, sarà il confronto a due voci fra monsignor Ravasi e un noto esponente di levatura internazionale del mondo dell'impresa e/o della finanza con il quale, informano gli organizzatori, sono in corso serrati contatti.

A Palazzo Chiablese verrà ospitata la grande installazione multimediale ideata e realizzata da Studio Azzurro per il Padiglione Vaticano alla Biennale di Venezia 2013 e ispirata al tema della Creazione. Assieme al Mibact e al direttore Turetta si sta studiando come inserirla ed eventualmente accompagnarla e integrarla con altre opere di arte contemporanea provenienti dai Musei Vaticani da inserire negli ambienti e nella programmazione di Palazzo Chiablese, dove fino al 30 aprile è aperta la mostra "Doppio Sogno". Non sarà possibile, invece, per motivi di brevità del prestito e ragioni di sicurezza, trasferire a Palazzo Chiablese i codici, manoscritti e incunaboli provenienti dall'Archivio Segreto Vaticano che verranno esposti invece unicamente al Salone nei cinque giorni d'apertura.
Il Vaticano, infine, realizzerà un'emissione filatelica dedicata al Salone.

  • Facebook
  • Twitter

SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO

XXVII edizione
08-12 maggio 2014

Organizzazione
Ente Promotore: Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura
Via Santa Teresa, 15 – 10121 Torino
T + 39 011 5184268 - F + 39 011 5612109

Organizzazione: GL events Italia S.p.A.-Lingotto Fiere
Via Nizza, 294 - 10126 Torino

Segreteria organizzativa: T + 39 011 6644392 - F + 39 011 6646372

Vai alla scheda dettagliata    commerciale@salonelibro.it    www.salonelibro.it