16 Settembre 2013
  • SMART MOBILITY WORLD

Il primo evento B2B in Italia completamente dedicato alla Smart Mobility


La prima edizione di Smart Mobility World, organizzata da Clickutility Team, GL events Italia-Lingotto Fiere e Innovability con il supporto della Camera di commercio di Torino, si svolgerà al Centro Congressi Lingotto di Torino nei giorni 26 e 27 settembre, per aggregare Telemobility Forum (www.telemobilityforum.it) e ITN (www.itnexpo.it), i due forum internazionali già consolidati su infrastrutture, tecnologie e telemobilità, e Green Cars Forum (www.greencarsforum.it), un nuovo evento dedicato espressamente alle innovazioni nel settore dell’automotive.

28 sessioni tra convegni e workshop e oltre 200 relatori fanno di Smart Mobility World un punto di riferimento europeo per la mobilità del XXI secolo. Attesi oltre 3.000 visitatori professionali, che si incontreranno con oltre 100 sponsor, espositori e partner.

L’evento propone un format innovativo, caratterizzato da conferenze ed expo, ma anche networking, business meeting e test drive sulla storica pista del Lingotto per dimostrazioni e prove di prototipi. Istituzioni, aziende, professionisti saranno portatori di contenuti e programmi di alto livello.

Smart Mobility World prefigura lo sviluppo della mobilità intelligente del XXI secolo, che costituirà il volano imprescindibile per migliorare il benessere dei cittadini e per rafforzare la competitività del settore italiano dell’automotive e dei sistemi di ITS, mantenendo la sua leadership tecnologica a livello internazionale.
Persone e merci dovranno spostarsi all’interno di un sistema intelligente che permetta di ridurre la congestione del traffico urbano attraverso la gestione dei flussi di veicoli con tecnologie informatiche avanzate (ICT) in grado di regolarne gli scambi e offrire al cittadino la scelta del mezzo più conveniente in termini di posizione e di tempo, riducendo la concentrazione di inquinanti nell’aria e promuovendo l’utilizzo di soluzioni a basso impatto ambientale e zero emissioni.

Smart Mobility World rappresenta quindi la visione integrata della mobilità del futuro e in tal senso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti partecipa alla IX edizione di “Telemobility Forum” con il PON - Piano Operativo Nazionale - Reti e Mobilità 2007 - 2013, presentando i progetti ITS finanziati dal Programma a vantaggio del trasporto merci e della logistica.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione, Guido Bolatto, Segretario generale della Camera di commercio di Torino, partner organizzativo dell’evento, ha dichiarato: “Smart Mobility World aggrega e rinnova eventi internazionali realizzati negli anni scorsi a Torino, riconducendoli al tema della mobilità intelligente del XXI secolo. Come Camera di commercio abbiamo voluto essere partner organizzativi, convinti che eventi come questo favoriscano le condizioni per un sviluppo tecnologico importante e duraturo del nostro territorio. In particolare sottolineo il nostro contributo allo scambio di tecnologie e brevetti a livello europeo con l’organizzazione del brokeraggio di ITN e l’aver inserito in questa due giorni il secondo appuntamento della filiera dell’infomobility del nostro network TOSM, creando numerosi appuntamenti B2B. Infine il 26 settembre presenteremo alla stampa e al settore la gara europea Syncro, un’occasione importante e per certi versi unica per le nostre aziende piemontesi che si occupano di smart mobility”.

Il contributo più significativo fornito dalla Regione Piemonte allo sviluppo della Smart City – ha affermato l’Assessore ai trasporti della Regione Piemonte, Barbara Boninoè il progetto BIP. Il BIP prevede un sistema di bigliettazione elettronica regionale basato su tecnologia smartcard contactless che permette ai cittadini del territorio regionale di soddisfare le proprie esigenze di mobilità in modo facile ed efficace sull'intero sistema di trasporto pubblico regionale e locale (TPL), combinandone e fruendo indifferentemente delle diverse modalità di trasporto in essere. Siamo certi – ha concluso l’Assessore Bonino – che il BIP rappresenti uno strumento fondamentale  per lo sviluppo della mobilità delle future città intelligenti”.

I torinesi hanno acquisito una maggiore consapevolezza delle conseguenze delle proprie scelte di mobilità sulla qualità dell’ambiente urbano” ha sottolineato l’Assessore all’Innovazione e all’Ambiente della Città di Torino e Presidente della Fondazione Torino Smart City, Enzo Lavolta. “La presenza di inquinanti diminuisce anche grazie allo sviluppo, ad esempio, di nuovi servizi come car e bike sharing. Ma tutto questo non basta, occorre portare avanti il programma di azioni strutturali (mezzi pubblici non inquinanti, teleriscaldamento, trasporto pulito delle merci, sviluppo della mobilità ciclistica) che la città si è data. Nuove tecnologie, idee innovative e un cambio di abitudini sono gli ingredienti che ci permetteranno di creare una rinnovata qualità della vita nella nostra città”.

Nell’opinione di Claudio Lubatti, Assessore Viabilità e Trasporti della Città di Torino, “Questo evento è l'occasione per l'Amministrazione di argomentare concretamente il tema della mobilità sostenibile, in particolare su una modalità pulita nell'ambito privato, commerciale e pubblico in un ambito sempre più metropolitano. Fare di questa città una vera Smart Mobility City, questo l'obiettivo".

Smart Mobility World è frutto di un eccellente lavoro di squadra – ha sottolineato Régis Faure, Direttore generale Lingotto Fiereche ha messo insieme competenze e professionalità differenti, dalla marketing promotion, all’event planning agli aspetti organizzativi e logistici. Un progetto che nel corso del tempo si è arricchito di nuove collaborazioni, attirando ulteriori espositori e sponsor. Il nostro obiettivo è che Smart Mobility World diventi il punto di aggregazione e riferimento per tutte quelle iniziative, azioni e attività che pongono al centro dell’attenzione la smart mobility, una delle linee strategiche di sviluppo del nostro territorio, che sul tema è già in grado di esprimere un forte vantaggio competitivo”.

Smart Mobility World è la naturale evoluzione di un evento consolidato, Telemobility Forum, che fin dalla prima edizione del 2002 è stato pioniere e un «must» nel settore delle tecnologie ICT emergenti per la geolocalizzazione e l’infomobilità” – ha affermato Gianluigi Ferri, CEO di Innovability. ”Il programma ricco e articolato che la manifestazione propone ha nell’innovazione il suo filo conduttore, consentendo di cogliere interrelazioni sempre più strette tra le varie aree della mobilità che si incontrano e soprattutto creando concrete occasioni di business per gli operatori che vi partecipano”.

Carlo Silva, Presidente di Clickutilityteam ha introdotto il nuovo Forum dedicato all'automobile: "Quest'anno, con Green Cars Forum, abbiamo ritenuto necessario integrare il mondo dell'automotive che attraverso lo sviluppo di nuove tecnologie esprime la sua capacità ingegneristica nel rispondere alle nuove esigenze di trasporto di merci e persone, aprendo al contempo nuove opportunità di business a tutta la filiera industriale. Al contempo diviene centrale lo sviluppo del dialogo tra vettura e ambiente circostante grazie alle nuove tecnologie ICT, confermando come la Smart Mobility sia ineludibile per lo sviluppo delle Smart Cities".

“Ancora una volta, dopo il recente insediamento dell’Authority Trasporti –
ha concluso Paolo Balistreri, Segretario Generale Confindustria Piemonte – Torino si dimostra città simbolo della mobilità, celebrando e promuovendo, i prossimi 26 e 27 settembre, il settore Automotive. Confindustria Piemonte è impegnata a sostenere questo progetto così importante per lo sviluppo dell’economia del territorio attraverso la ricerca l’integrazione, l’internazionalizzazione, l’innovazione e auspica la conferma dell'evento per i prossimi anni a dimostrazione della capacità di rinnovare dell'indotto automobilistico piemontese”.

Tra le tematiche trattate nel corso delle sessioni: agenda digitale e smart city, smart security & emergency, Galileo, open data & smart GIS, AVL/AVM e fleet management, e-ticketing and smart parking, on-board telematics and car sensors, e ancora, veicoli elettrici e ibridi, auto in rete e auto a guida automatica, sistemi di ricarica e tecnologie per la mobilità elettrica.

Il giorno 25 settembre si terrà una International pre-conference in cui saranno presentati importanti case history (smartmobilityworld.it/conferenza/international-pre-conferences).

- Connected Car: organizzato da TTS Italia, rappresenta lo scenario futuro delle tecnologie on board per la sicurezza e l’assistenza alla guida.

- Intrasme: progetto all’interno del Settimo Programma Quadro per la Ricerca e lo Sviluppo Tecnologico 2007-2013, promuove l’innovazione delle PMI nell’ambito dei trasporti per la riduzione dell’impatto ambientale.

La prima edizione di Smart Mobility World Smart Mobility World unisce quindi 3 importanti appuntamenti per il futuro delle nostre città:

ITN Infrastructures & technologies for the Smart City Forum (www.itnexpo.it) è dal 2009 l’unico evento italiano che offre un servizio di incontro domanda-offerta dedicato alle infrastrutture digitali per le future Smart City e l’Agenda Digitale. ITN crea un ponte tra gli operatori di infrastrutture, le istituzioni locali e nazionali e i fornitori di tecnologie «smart», posizionandosi come punto di incontro europeo tra operatori con servizi di networking e business matching specializzati. La Camera di commercio di Torino, partner nell’organizzazione di ITN, grazie alla rete Enterprise Europe Network, organizzerà il 26 settembre un brokerage event con incontri bilaterali tra imprese, università e centri di ricerca impegnati nello sviluppo di nuove soluzioni per le infrastrutture digitali delle smart city e smart mobility. Ad oggi si registrano già 65 iscritti provenienti da Italia, Grecia, Gran Bretagna, Germania, Canada, Svezia e Irlanda.

Telemobility Forum (www.telemobilityforum.com)
è dal 2002 l’unico evento europeo che unisce il mondo ITS con le nascenti Smart Cities, punto di incontro non solo per i professionisti del settore, le istituzioni e i fornitori di tecnologie ma anche per i ricercatori e gli esperti. Telemobility Forum è il luogo ideale per discutere gli sviluppi attuali e futuri di ITS, GPS, Galileo, GIS, dei servizi e delle applicazioni di telematica e di navigazione;

Green Cars Forum (www.greencarsforum.com)
è il primo evento focalizzato sull’innovazione tecnologica mirata a produrre auto pulite a basse emissioni.Il Forum permette di tracciare uno scenario completo delle tecnologie per una mobilità del futuro: sostenibile, digitale, integrata. Smart Mobility World si sviluppa su due giornate e offre non solo conferenze ed expo, ma anche networking, business meetings, test drive, social events e training tra un pubblico specializzato che unisce sapere e business.

Il programma di Smart Mobility World è arricchito da due eventi speciali organizzati dalla Camera di commercio di Torino:

TOSM Torino Software & System Meetings – 26-27 settembre

Nuova tappa del network di TOSM che, nell’ambito di Smart Mobility World, organizza una fitta agenda di incontri B2B tra oltre 30 aziende buyer nazionali e internazionali del settore trasporti, logistica, automotive e imprese ICT piemontesi per trovare nuovi potenziali produttori e fornitori di soluzioni tecnologiche per la mobilità. Promosso da Camera di commercio di Torino e Unione Industriale di Torino, TOSM è organizzato da Torino Wireless con la collaborazione di Ceipiemonte per il coinvolgimento degli operatori internazionali nei B2B, attraverso il progetto integrato di filiera ICT - Think Up realizzato  su incarico di Regione Piemonte, Camera di commercio di Torino e Camera di commercio di Cuneo.

SYNCRO – 25-26 settembre
Il 25 settembre, come anticipazione di Smart Mobility World, si svolgerà alle ore 16.30 un incontro informativo sul progetto Syncro, rivolto alle PMI innovative che si occupano di smart mobility, dai sensori strada-veicolo alla raccolta e diffusione di big data. Grazie al lancio di una gara pubblica europea per lo sviluppo di sistemi di comunicazione stradale intelligente, Syncro rappresenta per le PMI l’opportunità di trovare nuovi business. Il progetto, di cui la Camera di commercio di Torino è partner, è co-finanziato dalla Commissione europea nell’ambito del programma comunitario CIP (Competitiveness Innovation Programme). Oltre all'Infoday del 25 settembre, la formula innovativa del progetto Syncro sarà presentata in una conferenza stampa ai media italiani e francesi il 26 settembre alle ore 11.30, presso la Sala Stampa di Smart Mobility World (www.syncromobility.eu).

A completamento del sapere sulle tematiche della mobilità del futuro, si segnalano altri eventi ospitati all’interno di Smart Mobility World:

- Progetto HeERO: organizzato dall’ACI, illustra il sistema pan-europeo “eCall” basato sul 112, numero di emergenza unico europeo (26 settembre);

- La mobilità sostenibile tra norme e Green Economy: organizzato da AFGE (Alta Formazione Giurico Economica) presenta una visione sistemica del quadro giuridico nel quale si trova la mobilità sostenibile in una visione europea (27 settembre).

Il programma completo dell’evento è disponibile sul sito www.smartmobilityworld.it

Per approfondimenti sui singoli progetti
www.itnexpo.it | www.telemobilityforum.com | www.greencarsforum.it



    SMART MOBILITY WORLD


    26-27 settembre 2013

    Organizzazione
    ClickutilityTeam | GL events Italia-Lingotto Fiere | Innovability
    presso Centro Congressi Lingotto Via Nizza, 280 - 10126 Torino
    T +39 011 6644111 � F +39 011 6646642
    Vai alla scheda dettagliata    mrovelli@innovability.it    www.smartmobilityworld.it